L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Pontecorvo, fuggono nelle campagne i profughi sbarcati a Salerno Pontecorvo, fuggono nelle campagne i profughi sbarcati a Salerno

Pontecorvo, fuggono nelle campagne i profughi sbarcati a Salerno

PONTECORVO - Erano diretti in un centro di accoglienza ma il desiderio di libertà è stato così forte da farli fuggire per le campagne di Pontecorvo. Una quindicina di profughi sono stati rintracciati dai carabinieri. Altri, forse, sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Erano le 21 circa di ieri sera quando tre pullman partiti da Salerno e diretti a Torino con i profughi a bordo si sono fermati all'area di servizio Casilina est di Pontecorvo. Quella che doveva essere una sosta è diventata la via di fuga per i profughi. Da un pullman ne sono fuggiti in tanti disperdendosi nelle campagne. Immediato l'allarme a polizia e carabinieri che si sono messi sulle loro tracce. Intorno alla mezzanotte una quindicina di profughi sono stati ritrovati. Domani tutti i particolari su L'inchiesta-quotidiano nelle edicole della provincia.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604