Cassino - Gasolio di dubbia provenienza nel furgone: denunciato 29enne campano


Cassino - Gasolio di dubbia provenienza nel furgone: denunciato 29enne campano

CASSINO - Nella mattinata di ieri personale della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino nel corso di preordinati servizi di vigilanza e controllo in ambito autostradale, al chilometro 669 dell’A1 direzione SUD, nel territorio del comune di Cassino, ha fermato un furgone, alla cui guida c’è un 29enne campano. Nell’approfondire il controllo, gli agenti hanno rilevato, all’interno del vano di carico del furgone, la presenza di due cisterne in PVC, con telaio in metallo, della capacità di mille litri: una piena e l’altra contenente circa 700 litri di gasolio. L’uomo, con  pregiudizi di polizia, tra cui furto e ricettazione di gasolio, non ha fornito alcuna informazione in merito alla provenienza e alla destinazione del carburante ed è stato denunciato in stato di libertà alla competente A.G. per i reati di ricettazione e mancato pagamento dell’accisa prevista, con relativo sequestro del veicolo e della merce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Cronaca e Giudiziaria
 

Articoli correlati


Nella stessa categoria