L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Cervaro - Caso farmacia, l'opposizione occupa l'aula consiliare

CERVARO - Sala consiliare occupata ad oltranza dai consiglieri di opposizione che attendono di poter accedere agli atti relativi alla cessione in fitto della farmacia comunale.  La protesta è iniziata ieri sera intorno alle ore 22.00 al termine del consiglio comunale. «Vogliamo vedere la documentazione e vogliamo vederci chiaro - ha ribadito la consigliera Ricozzi a nome del gruppo consiliare di minoranza - intanto attendiamo che le istituzioni superiori si muovano. La situazione è davvero grave anche perché riteniamo non sussista neppure la legittimità del consiglio comunale». Intanto alla protesta della minoranza, negli ultimi minuti, pare si siano aggiunte anche le operatrici della refezione scolastica che non hanno trovato intesa con l'ente comunale per quanto riguarda i nuovi piani di lavoro. Il tutto mentre numerosi genitori chiedono a gran voce che l'amministrazione cittadina predisponga un servizio scuolabus anche per gli alunni delle scuole medie così da ovviare il ritiro degli stessi da parte di genitori e delegati.
 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604