L'Inchiesta Quotidiano OnLine

"Se questo è un uomo" (Primo Levi) quanto costa?

Abbiamo visto tutti nel drammatico video della CNN la tratta degli schiavi che pensavamo fosse roba da libri di storia. Uomini, ma sicuramente ci saranno state anche donne, valutati e venduti come bestie al miglior offerente. Succede a poche centinaia di chilometri dall'Italia. Ma si sbaglia a parlare di diritti negati. Negarli significherebbe ammettere la loro esistenza o quanto meno la consapevolezza che dovrebbero esserci. Sembra invece che non ci sia nemmeno questo barlume di umanità. Pochi giorni fa un bambino di cinque anni è stato trovato solo su un treno al Brennero. Tante sono state le richieste di adozione e di affido, ma molti abitanti del posto intervistati hanno detto che non vogliono né grandi, né piccoli. Divieto di entrare per chi è diverso. Ma siamo ancora uomini e donne appartenenti all'Umanità o siamo ritornati al regno animale senza nemmeno accorgerci di questo tremendo salto indietro? Come gli uomini primitivi, come le bestie affamate, abbiamo paura dell'altro, lo respingiamo, lo usiamo, lo uccidiamo, e se ci serve ... lo compriamo. Intanto frotte di super scienziati stanno studiando e realizzando uomini/donne robot capaci di interagire, di rispondere a tono, udite udite ... anche di sorridere, insomma dei robot capaci di esternare sentimenti. Investiamo somme ingenti per farci sorridere da un robot e intanto respingiamo chi è diverso. Non ci sono dubbi: siamo ritornati ad essere bestie.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604