L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Alfa Romeo torna in Formula Uno, ritorno d'immagine anche per il sito di Piedimonte Alfa Romeo torna in Formula Uno, ritorno d'immagine anche per il sito di Piedimonte

Alfa Romeo torna in Formula Uno, ritorno d'immagine anche per il sito di Piedimonte

CASSINO - L'annuncio è previsto per sabato e riguarda direttamente - come ricaduta d'immagine - anche lo stbilimento di Piedimonte. Infatto il marchio Alfa Romeo torna ufficialmente in Formula Uno. Si tratterà in realtà di una Sauber - una scuderia svizzera - che monterà motori Ferrari. Si tratterà - nelle intenzioni del manager italocanaese - di una sorta di junior team rispetto a Maranello. Ricalcando quello che è il modello di ciò che la Toro Rosso è oggi nei confronti della Red Bull.

La Sauber F1, oltre che nella massima serie automobilistica, è impegnata con vetture sport, corre tra altro nel campionato del mondo sportprototipi, fondata da Peter Sauber ha sede a Hinwil. Dal 2006 al 2009 ha corso con il nome di BMW Sauber.  Il 27 novembre 2009 è stata ceduta  al vecchio proprietario e fondatore Peter Sauber. A causa di difficoltà finanziarie nel 2016 la squadra è stata acquistata dalla società di investimenti svizzera Longbow Finance.

Costruendosi a Piedimonte due vetture di punta ad altissime prestazioni, come Stelvio e Giulia, è ovvio il traino d'immagine che l'operazione porterà per un marchio da troppi anni assente dallo scenario agonistico.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it