Alfa Romeo torna in Formula Uno, ritorno d'immagine anche per il sito di Piedimonte


Alfa Romeo torna in Formula Uno, ritorno d'immagine anche per il sito di Piedimonte

CASSINO - L'annuncio è previsto per sabato e riguarda direttamente - come ricaduta d'immagine - anche lo stbilimento di Piedimonte. Infatto il marchio Alfa Romeo torna ufficialmente in Formula Uno. Si tratterà in realtà di una Sauber - una scuderia svizzera - che monterà motori Ferrari. Si tratterà - nelle intenzioni del manager italocanaese - di una sorta di junior team rispetto a Maranello. Ricalcando quello che è il modello di ciò che la Toro Rosso è oggi nei confronti della Red Bull.

La Sauber F1, oltre che nella massima serie automobilistica, è impegnata con vetture sport, corre tra altro nel campionato del mondo sportprototipi, fondata da Peter Sauber ha sede a Hinwil. Dal 2006 al 2009 ha corso con il nome di BMW Sauber.  Il 27 novembre 2009 è stata ceduta  al vecchio proprietario e fondatore Peter Sauber. A causa di difficoltà finanziarie nel 2016 la squadra è stata acquistata dalla società di investimenti svizzera Longbow Finance.

Costruendosi a Piedimonte due vetture di punta ad altissime prestazioni, come Stelvio e Giulia, è ovvio il traino d'immagine che l'operazione porterà per un marchio da troppi anni assente dallo scenario agonistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Economia e lavoro
 

Articoli correlati


Nella stessa categoria