Corteo Cgil di Roma: folta presenza di Fiom Cassino e delegazione di lavoratori Ideal Standard


Corteo Cgil di Roma: folta presenza di Fiom Cassino e delegazione di lavoratori Ideal Standard

FROSINONE - Anche una pattuglia di lavoratori dell'Ideal Standard di Roccasecca, accompagnata dal segretario nazionale di Sinistra Fratoianni, e dal segretario provinciale di Si, Marco Maddalena, ha sfilato nel corso della manifestazione nazionale Cgil che si è tenuta oggi a Roma. Presente anche una folta delegazione della Fiom-Cgil di Cassino. La mobilitazione - alla quale ne seguirà a breve un'altra - punta a “favorire l’accesso alla previdenza integrativa” e “garantire un’effettiva rivalutazione delle pensioni".

La segretaria nazionale Cgil, Susanna Camusso ha detto che "bisogna ricostruire i fili con Cisl e Uil. Anche perché divisi si è più deboli". L'intervento della Camusso è stato interamente calibrato contro il governo: è partita auspicando il rinnovo immediato del contratto del pubblico impiego in sieme allo sblocco delle assunzioni pubbliche.  "L'articolo 18 - ha poi aggiunto - non è un totem ideologico ma una necessità concreta per evitare divisioni nel mondo del lavoro. Protegge dai licenziamenti ingiustificati e discriminatori sempre più numerosi".

La Camusso ha ringraziato “i lavoratori di Amazon perché hanno squarciato il velo sulle vere condizioni di lavoro di quel luogo" ed ha citato il caso della lavoratrice licenziata da Ikea: “Non ci crediamo che il proprietario non possa creare un turno che concili tempi di lavoro e famiglia“ .

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Economia e lavoro
 

Articoli correlati


Nella stessa categoria