Cassino: addio al generale Messina, fu in trincea a Mondragone contro il clan La Torre


Cassino: addio al generale Messina, fu in trincea a Mondragone contro il clan La Torre

CASSINO - Addio al Generale Giuseppe Messina, deceduto oggi in ospedale a Cassino dove è stata allestita una camera ardente. Il generale Messina è stato collaboratore fedele e costante de L'inchiesta-Quotidiano da quando era andato in pensione, dopo una vita di piena operatività nell'Arma dei Carabinieri. Particolarmente importante il periodo che trascorse al comando della Compagnia di Mondragone dove dichiarò guerra totale al clan dei La Torre. Qui sono passati alla storia i suoi metodi efficaci ed originali che hanno incluso la presenza di infiltrati, travestimenti ed altri strategemmi per riuscire a raccogliere prove contro i malavitosi. E' stato anche comandante della Compagnia Carabinieri di Cassino ma a livello centrale ha comandato il nucleo di si occupava delle truffe in materia agricola ai tempi del governo Amato con l'allora ministro Pecoraro Scanio.

L'ultimo saluto al generale Messina avverrà domani mattina alle ore 11 alla chiesa di Sant'Antonio a Cassino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Cronaca e Giudiziaria
 

Articoli correlati


Nella stessa categoria