Ideal Standard, iniziato il sit-in sotto al Mise: "Roccasecca non si tocca"

"I 9 pullman della speranza", gremiti da oltre 500 persone tra lavoratori e familiari dello stabilimento Ideal Standard di Roccasecca, sono giunti a destinazione, scortati dalla Polizia fino al Ministero. La manifestazione è appena iniziata sotto il Mise al grido di "Roccasecca non si tocca". "Il potere deve essere operaio" l'altro slogan. Arrivati a sostegno della protesta alcuni sindaci del territorio con la fascia tricolore insieme al parroco di Roccasecca, Monsignor Giandomenico Valente. Chiara la richiesta di Enzo Valente (Ugl) esternata a gran voce dal microfono: "Socci si confronti con le istituzioni".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it