L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Un'ambulanza Un'ambulanza

Installa una microcamera per intercettare i colleghi: autista dell'ambulanza del 118 denunciato

Nella giornata di martedì a Isola del Liri, i militari della Stazione, a conclusione parziale di un’attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà un 58enne del posto. L’uomo,  autista di un’ambulanza del 118 della postazione di Isola del Liri, è ritenuto responsabile del reato di “installazione di apparecchiature atte ad intercettare o impedire comunicazioni o conversazioni telefoniche”. 
Secondo quanto emerso dagli accertamenti finora svolti dagli uomini del capitano Valentino Iacovacci e del tenente Marco Cianfarano, nei giorni scorsi il 58enne aveva nascosto una telecamera nella sala ristoro della postazione del 118 per registrare eventuali conversazioni che lo riguardassero. Alla base del gesto - secondo gli investigatori - potrebbero esserci motivi legati a rancori con i colleghi.
L’attività investigativa è nata dopo la denuncia sporta da un medico al quale il personale sanitario aveva consegnato un congegno elettronico dotato di microcamera e microfono. Apparecchiatura che è stata sequestrata.

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604