L'Inchiesta Quotidiano OnLine
a piedimonte locandina

Briganti e legittimisti in alta Terra di Lavoro

Sabato 16 giugno, a Piedimonte San Germano, nel suggestivo scenario del castello medievale, nella parte più alta del paese, alle ore 18.30, si terrà la puntata inaugurale di “Libri al Castello”, manifestazione giunta quest’anno alla sua ottava edizione. L’evento è organizzato dall’associazione “Antares onlus” con il patrocinio del comune di Piedimonte San Germano, di PsgCity.it, il portale di Piedimonte San Germano e “L’Inchiesta Quotidiano” e si prefigge lo scopo di incontrare autori, locali e non, che hanno editato opere di particolare interesse e rilevanza. Per l’esordio la scelta è caduta su Fernando Riccardi, giornalista e scrittore, che nell’ambito del convegno “Briganti e legittimisti in alta Terra di Lavoro”, presenterà il suo nuovo libro “Klitsche de la Grange. Un colonnello prussiano contro la rivoluzione italiana” (D’Amico Editore 2017). Dialogheranno con l’autore Antimo Della Valle, dell’associazione “Antares” e Maria Scerrato. L’argomento è quanto mai stuzzicante in quanto il fenomeno del legittimismo nel convulso periodo postunitario non è troppo conosciuto né è stato sufficientemente indagato dalla vulgata storiografica dominante che ha racchiuso il tutto, un po’ troppo semplicisticamente, nel generico capitolo del “brigantaggio”. Riccardi, nella sua opera, ricostruisce con dovizia di particolari la vita di Klitsche de la Grange, un indomito colonnello prussiano, che combattè fino alla fine contro l’unificazione, mettendo la sua sciabola al servizio del papa prima e del re Borbone dopo. Un personaggio praticamente sconosciuto, che molto ha operato anche in alta Terra di Lavoro, e le cui gesta meritavano di essere raccontate.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604