L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il dottor Paolo Ielo, procuratore aggiunto di Roma

Stadio della Roma, ai domiciliari il presidente di Acea e i consiglieri regionali Palozzi e Civita

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma questa mattina hanno arrestato nove persone nell'ambito di un'inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto di Roma Paolo Ielo su un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione nell'ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Per 6 indagati e' stata disposta la custodia cautelare in carcere, per 3 gli arresti domiciliari.

L'agenzia Dire riferisce che le misure cautelari relative all'indagine sul nuovo stadio della Roma a Tor di Quinto riguardano l'imprenditore Luca Parnasi e cinque suoi collaboratori colpiti da ordinanza di custodia in carcere. Agli arresti domiciliari, invece, ci sono l'avvocato e presidente di Acea Luca Lanzalone, il consigliere regionale del Lazio di Forza Italia, Adriano Palozzi, il consigliere regionale del Lazio del Pd ed ex assessore all'Urbanistica, Michele Civita.

Uno scandalo che, come si vede, coinvolge per i riflessi politici sia la giunta Raggi che il governo regionale.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it