L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il Bosco delle Favole Il Bosco delle Favole

Con la pioggia o sotto il sole sempre in migliaia al “Bosco delle Favole”

Si è concluso un altro magico week end al Bosco delle Favole, il parco tematico allestito all’interno delle Terme Varroniane di Cassino. Anche questa settimana, nonostante il maltempo sono state migliaia le famiglie che hanno deciso di trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e del contatto diretto con la natura incontaminata. Un progetto turistico-imprenditoriale, quello elaborato da Seven srl, Metalux srl, Rossi Stage e Simeone srl, con la collaborazione di Genius, Banca Popolare del Cassinate, Conad Cesan e Toylandia - Giocheria e il prezioso e indispensabile contributo di Radio Cassino Stereo, ha portato nella città martire oltre 32.000 visitatori provenienti da tutta l’Italia, da nord e sud della Penisola. Persone che hanno fatto tappa a Cassino e che approfittando del soggiorno per vivere l’esperienza del Bosco delle Favole, hanno prolungato la loro permanenza per ammirare anche la storia, i monumenti, le tradizioni e le caratteristiche enogastronomiche del territorio o viceversa. Un dato questo che evidenza come in poco tempo il parco tematico sia diventata un’attrazione turistica di riferimento del centro Italia. Da questo ultimo week end ad accogliere grandi e piccini, insieme a Peter Pan, Capitan Uncino, Cenerentola, Ariel, Alice nel Paese delle Meraviglie, Biancaneve, Mago Merlino, Topolino, Minnie e tanti altri, si sono aggiunti Robin Hood e tutti i personaggi della sua bellissima storia. Ma anche le principesse di Arendelle, Anna e Elsa che, insieme al loro simpaticissimo amico Olaf, hanno raccontato le avventure del film animato Frozen - Il Regno di Ghiaccio. Novità e altre fantastiche sorprese quindi che possono far tornare anche chi ha vissuto già una volta la meravigliosa esperienza all’interno de “Il Bosco delle Favole”. Dieci ambientazioni da “favola” che si fondono perfettamente con le meraviglie della natura del parco termale piu grande d’Italia e tra i primi tre in Europa per portata d’acqua. Un mondo che vede impegnati oltre 30 attori, con incantevoli scenografie diurne e notturne, in completa sicurezza grazie anche al contrbuto della Protec Cassino, che mette a disposizione un’area ristoro impeccabile nella quale poter degustare pietanze adatte a grandi e piccini e che è attento alle esigenze delle neomamme e neopapà. All’interno del parco, infatti, esiste un accogliente e fornitissima area nursery dove, grazie alla competenza di Maison Marisil, si può trovare tutto l’occorrente per permettere ai genitori di accudire i propri bebè, in un ambiente sanificato e riservato. Per i più avventurosi anche la possibilità di vivere un’esperienza mozzafiato nelle cristalline acque del Gari. Dalle 13.00 alle 18.00, e anche in notturna, gli istruttori di “Cassino adventure” sono a disposizione per condurre grandi e piccini nel mondo del soft rafting. «Il Bosco delle Favole, da questa settimana si è rinnovato ed arricchito di sorprese per poter accogliere sia nuovi visitatori e sia famiglie e bambini che hanno gia avuto modo di vivere questa esperienza - ha detto Domenico Durante, event manager del Bosco delle Favole -. Le storie di Robin Hood e Frozen hanno reso ancora più magico il parco, ormai sempre più teatro dei sogni dei più piccoli». Il Bosco delle Favole riaprirà le porte il prossimo week end, venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 Agosto. E poi successivamente 15, 16, 17, 18 e 19 agosto. Tutte le info sul sito internet www.boscodellefavole.it oppure sulla pagina Facebook “Il Bosco delle Favole”. Per ulteriori dettagli contattare il seguente numero telefonico: 393.485929446.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it