L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Una foto di gruppo  Una foto di gruppo

Champions Soccer Ciociaria, Villa Santa Lucia fuori a testa alta: «Vissuta un’esperienza unica»

Il successo è iniziato prima che il pallone iniziasse a rotolare sui rettangolo di gioco. La “Champions Soccer Ciociaria” ha fatto il pieno, come nelle migliori intenzioni di quel lontano mese di agosto 2017 quando venne lanciata l’idea di questo torneo oltre i campanilismi. Ha fatto il pieno di Municipi, di sindaci, di partecipazione e di interesse. La manifestazione, organizzata dall’associazione del Cav. Dante Abballe, è un evento sportivo di aggregazione, sport, cultura e turismo che coinvolge tutti i 91 comuni della Provincia di Frosinone. Un successo dietro l’altro quello della squadra del Comune di Villa Santa Lucia. I giallorossi hanno superato i Comuni di Viticuso e Vallerotonda, raggiungendo il primo posto nel girone; poi i trentaduesimi dove è uscita vincitrice anche contro il Comune di Settefrati, fino ad arrivare ai sedicesimi dove hanno sconfitto il Comune di San Donato Val di Comino. La squadra del Comune di Villa Santa Lucia si è fermata agli ottavi dove ha perso contro la blasonata Pontecorvo. Oggi il plauso giunge dal presidente del Consiglio comunale e delegato allo sport, Antonio Pittiglio, e dal consigliere e capogruppo di maggioranza, Giuseppe La Marra, orgogliosi per i risultati raggiunti durante quest’avvincente torneo provinciale. Un’escalation di successi, potremmo dire. Sempre presente il sindaco Antonio Iannarelli e l’amministrazione comunale. «La “Champions Soccer Ciociaria” è certamente un torneo di grande valenza – esordiscono Pittiglio e La Marra – che ci ha fatto vivere un’esperienza molto positiva. Inoltre, siamo riusciti ad aggregare i tanti ragazzi sia della parte alta del Paese che della frazione Piumarola – sottolineano – creando così un gruppo coeso che si è dimostrato tale anche fuori dal rettangolo di gioco. Questo torneo provinciale ha portato visibilità ad un piccolo Comune come il nostro. Un torneo unico nel suo genere che con lo sport unisce una intera provincia. Un’idea forte e d’impatto, quella portata avanti dal Cav. Dante Abballe, promotore e ideatore della “Champions Soccer Ciociaria”». I due consiglieri di maggioranza del Comune villense, Pittiglio e La Marra, rivolgono un doverono ringraziamento a tutte le persone che hanno partecipato a questo torneo: «Innanzitutto. ringraziamo tutti i ragazzi che, nonostante gli impegni lavorativi, hanno sempre partecipato al torneo dando il massimo e mostrando attaccamento alla maglia e al paese. Un grazie a tutti gli sponsor (Art Fer, Central Bar, Nuova edilizia di Tommaso Cancanelli e Torrefazione Centro America), al Cav. Dante Abballe, a Stefano D’Aguanno e Mirko Bevilacqua, per aver curato tutta la parte tecnica-sportiva della squadra villense insieme al mister Giuseppe Spigola. Un torneo che ha sancito lo spirito di fratellanza – hanno concluso Pittiglio e La Marra – tra la parte alta del Paese e la frazione di Piumarola. Un gruppo molto forte e unito dove non c’è stato campanilismo».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it