L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Alessandro Asturaro, dirigente Digos Frosinone Alessandro Asturaro, dirigente Digos Frosinone

Cambio al vertice della Digos di Frosinone, a Bertolotti succede Asturaro

Passaggio di testimone alla dirigenza della D.I.GO.S. (Divisione Investigazioni Generali e Operazioni Speciali) di Frosinone: al dottor Cristiano Bertolotti succede il collega Alessandro Asturaro. Nato il 4 febbraio 1962 e laureato in Scienze Politiche, è entrato  giovanissimo  nell’Amministrazione, frequentando nel 1981 la Scuola Allievi di Peschiera del Garda.
L’impegno e la professionalità sono stati premiati: nel 2002 è arrivata la nomina a Commissario.
Gran parte della carriera l’ha trascorsa in Liguria dove ha ricoperto prestigiosi incarichi: dirigente del Commissariato di Sanremo, capo di Gabinetto, portavoce e dirigente della D.I.G.O.S. presso la Questura di Imperia, mentre a Genova, precedentemente, era stato a capo delle Volanti e funzionario addetto alla Divisione Anticrimine.
Inoltre, è stato componente del Gruppo di Lavoro sui Centri di Cooperazione Transfrontaliera e della Delegazione Italiana al Congresso “Cooperazione Transfrontaliera di Polizia e Centri di Cooperazione nell’Unione Europea”.
Nel suo curriculum anche la pubblicazione di articoli su riviste della Polizia di Stato.
Da alcuni giorni il dottor Asturaro è il nuovo dirigente della Digos di Frosinone. Un incarico importante che lo vedrà impegnato in delicate indagini su tutto il territorio provinciale e in prima linea anche durante lo svolgimento delle gare sportive. 

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604