L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Foto di archivio Foto di archivio

Padre di famiglia e coltivatore di marijuana, scoperto e denunciato dalla Polizia

Un uomo dal pollice verde, soprattutto per le sue piantine di marijuana di cui si prendeva paricolarmente cura. Padre di due bambini piccoli e coltivatore di droga, probabilmente solo per uso personale. Tra lui e la compagna scoppia una lite, la polizia interviene e scopre la piccola piantagione di “erba”. Per il giovane, un 29enne di Frosinone, è scattata la denuncia. Continua, dunque, la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Polizia di Stato sul territorio comunale di Frosinone. Il fiuto dei poliziotti della Squadra Volante, diretti dal commissario capo Flavio Genovesi, non ha fallito. Sono intervenuti in un appartamento della parte bassa del capoluogo ciociaro per sedare una lite in famiglia. Una volta all'interno dell'abitazione hanno notato la coltivazione “fai da te” di marijuana. Per il responsabile, che vive con la compagna e i due figli piccoli, è scattata la denuncia a piede libero. Dovrà rispondere di coltivazione di sostanza stupefacente. La “roba” si trovava in giardino in alcuni vasi. Le piantine avevano raggiunto l’altezza di circa 80 centimetri. Tutto sotto sequestro.

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it