L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il sindaco Sacco premia Antonio Greco Il sindaco Sacco premia Antonio Greco

Atletica, L’Anello del Brigante nel segno di Nawratil e Maria Casciotti

Domenica di corsa sulle montagne per i cento partecipanti al Trail “L’anello del Brigante” organizzato dalla Polisportiva Ciociara Antonio Fava con il patrocinio dei Comune di Roccasecca e Colle S.Magno e dlle rispettive Pro Loco. Dopo un sabato piovoso che non prometteva nulla di buono  il meteo ha concesso una tregua agli organizzatori ed agli atleti e così alle 9.30 lo sparo dello starter ha dato il via alla sesta edizione di questa suggestiva corsa in montagna lunga circa 20 chilometri che tocca le suggestive Gole del Melfa per inerpicarsi poi verso le montagne che sovrastano Roccasecca ed arrivare a Colle S.Magno. 
Da qui si ridiscende verso la città di S.Tommaso passando anche fra i ruderi dell’omonimo castello. Il responso agonistico dell’evento ha visto prevalere il campano Andreas Nawratil (Atl. Caivano) davanti al pontino Carlo Avallone (Poligolfo). Terza posizione per Francesco Coppa davanti al primo dei ciociari Giampietro Marrocco. Per la Pol. Fava miglior piazzato il coriaceo Mario Fraioli che si è preso l’ottava posizione. Fra le donne vittoria netta della favorita  Maria Casciotti (Podistica Solidarietà)che ha preceduto  Tamara Ferrante (Atl. Ceccano), Agnieszka  Wojtal (Centro Fitness Montello) Gioconda Di Luca (Fiamme Argento) e Cinzia  Fabbiano (Città Castelli Romani). Sodisfatto il vincitore per la sua prestazione. 
“Quest’anno mi sto dedicando con particolare cura alla preparazione dei  Trail – ha detto  Andreas Nawratil – e i risultati si vedono perché sono sempre nelle posizioni di testa”. Anche la specialista romana Maria Casciotti non nascondeva la sua gioia. “Una gara che mi sta a cuore con un percorso affascinante e che volevo vincere ad ogni costo – ha confessato la runner romana – soprattutto per fare un regalo a mio nipote a cui l’avevo  promessa”. Dopo l’arrivo dell’ultimo runner cerimonia di premiazione con il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco, la vice sindaco Valentina Chianta, l’assessore Tommasino Marsella ed il consigliere Ivan Cerrone. Il presidente della Pol.Fava Antonio Di Vito ha colto l’occasione per ringraziare tutto il suo staff, capeggiato dal cassiere Donato Isola, che anche stavolta ha portato a termine un’impresa organizzativa di grande impegno. Premio speciale dell’’amministrazione comunale ad Antonio Greco, appassionato sponsor di tanti eventi sportivi locali e per l’occasione runner de “L’anello del brigante”. 
CLASSIFICA ASSOLUTA 
MASCHILE  - 1° Nawratil Andreas (Atl. Caivano) in 1.32.46; 2° Avallone Carlo(Poligolfo); 3° Coppa Francesco (Runcard); 4° Marrocco Giampietro (Ernica Running); 5° Fornari Arcangelo (Top Run Fondi); 6° Visocchi Roberto (Atina Trail Running); 7° Capraro Paolo (Atina Trail Running); 8° Fraioli Mario (Pol.Ciociara Antonio Fava); 9° Colipi Giovanni (Atina Trail Running); 10° Ianetta Fabio (Atina Trail Running).
CLASSIFICA ASSOLUTA 
FEMMINILE - 1° Casciotti Maria (Pod.Solidarietà); 2° Ferrante Tamara (Atl. Ceccano); 3° Wojtal Agnieszka (Centro Fitness Montello); 4° Di Luca Gioconda (Fiamme Argento); 5° Fabbiano Cinzia (Città Castelli Romani); 6° Bianconi Fernanda (Intesatletica); 7° Fusco Assunta (Enterprice Sport & Service); 8° Abbafati Katiuscia (Top Runnesr Castelli); 9° Giovannini Daniela (Go Runners); 10° Vanescu Ionela Daniele (Pod. Solidarietà).

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it