L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Un tombino Un tombino

Piedimonte S.G., i tombini di via Calatafimi fanno cilecca: la strada diventa un acquitrino

Se la problematica della raccolta differenziata continua a sollevare pesanti polemiche, non va certamente meglio per la pulizia di caditorie, griglie e tombini. Molte di essere sono piene di detriti e materiale di vario genere. Alla prima vera prova generale, tombini, griglie e caditoie sembrerebbero aver fatto cilecca. E’ vero che le piogge di lunedì sono state intense, ma gli allagamenti e alcune strade trasformate in acquitrino hanno confermato quello che i cittadini pedemontani sanno da decenni: il sistema idraulico sotterraneo non riesce a ricevere tutta l’acqua che cade dal cielo. Particolarmente colpita Via Calatafimi. «Per quanto mi riguarda non essendo una persona esperta di sistemi idraulici né tantomeno di miracoli – esordisce un cittadino - vorrei che qualcuno, molto più esperto e preparato di me, spiegasse come possano le stesse ricevere l’acqua piovana». Un problema più volte evidenziato che causa allagamenti su diverse strade della città di Piedimonte San Germano. Addirittura cittadini e automobilisti evitano di passare su strade dove l’acqua potrebbe causare disagi. Il cittadino chiede a chi di competenza di risolvere in tempi congrui queste evidenti problematiche.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it