L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Marco Capuano (foto Frosinonecalcio.com) Marco Capuano (foto Frosinonecalcio.com)

Frosinone, si ferma Capuano. Ciano lavora ancora a parte

Archiviata la sconfitta con l'Inter, è ripresa ieri la preparazione del Frosinone in vista della gara interna di domenica pomeriggio alle ore 15.00 al “Benito Stirpe” con il Cagliari. I giallazzurri si sono ritrovati nel pomeriggio presso la Città dello Sport di Ferentino dove hanno svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Soddimo è tornato in gruppo, mentre Ciano ha lavorato a parte, terapie per Hallfredsson e Capuano. Quest’ultimo ha rimediato un trauma contusivo al polpaccio nella gara contro l’Inter, le sue condizioni verranno valutate quotidianamente. Assente infine Bardi colpito dalla varicella.

Quella contro il Cagliari si preannuncia come gara da ultima spiaggia per il Frosinone. Il tecnico Longo si augura di poter recuperare qualche acciaccato, soprattutto Camillo Ciano o Danilo Soddimo, elementi fondamentali nell'economia del gioco giallazzurro. Un loro eventuale impiego consentirebbe soprattutto di tornare ad un 3-4-1-2 molto più redditizio, visti i risultati colti (tre pareggi e un successo) prima del ko contro l'Inter. A far posto ad uno dei due sarà sicuramente Cassata, mentre nella zona nevralgica del campo tornerà dal primo minuto Maiello al posto di Crisetig. Come anche in attacco, a fianco di capitan Ciofani, agirà di nuovo Campbell. Oggi è in programma una doppia seduta sempre presso la Città dello Sport di Ferentino. Infine, ad un mese circa dal mercato di riparazione, qualora non dovessero arrivare risultati positivi nelle prossime partite, soprattutto contro Cagliari, Sassuolo, Milan e Udinese, anche perché la gara contro il Napoli non è certo facile, difficilmente la società giallazzurra si sobbarcherà ulteriori sacrifici. Sicuramente qualche giocatore che ha deluso le aspettative è pronto a lasciare la Ciociaria. Tra questi Stipe Perica ed Emil Halfredsson. L'attaccante ex Udinese infatti non ha affatto convinto. La società canarina puntava su un suo riscatto, ma così ni è stato. E così le strade si dividono a distanza di soli cinque mesi. Il centrocampista classe '84, arrivato al Frosinone a titolo definitivo, dopo una prima parte di campionato deludente, farà parte della lista dei partenti. Per lui si sta cercando un'adeguata sistemazione. Quel che è certo è che Halfredsson a gennaio andrà via. da Frosinone. Da valutare anche le posizioni di Cristetig e del giovane Besea.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604