L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giovanni D'Arpino Giovanni D'Arpino

Giovanni D’Arpino, ballerino di talento: da Cassino alle luci di Broadway

Quando si è dotati di un talento purissimo e si è convinti di avere davanti prospettive lusinghiere ed anche di più, non esistono confini che tengano. Una volta, alla fine dell’Ottocento, ci si trasferiva oltre Oceano per cercare quel lavoro che qui non c’era. Oggi, invece, il genio italico esporta soprattutto il suo straordinario talento. E’ il caso di Giovanni D’Arpino, giovanissimo ballerino appena 23 enne di Cassino, che da più di un anno si è trasferito armi e bagagli a New York, per insegnare nel prestigioso “Metropolitan Dance”. Dopo aver mosso i primi passi nella scuola “Cassino Dance” e dopo il periodo di perfezionamento a Roma, Giovanni ha subito realizzato che l’orizzonte italico gli stava terribilmente stretto e non ci ha pensato su due volte a trasferirsi nella sfavillante America, dove il suo  talento cristallino ha avuto modo di rifulgere in tutto il suo enorme splendore. E il successo è arrivato immediatamente tanto che le sue esibizioni hanno riscosso un incredibile successo in tutti gli Stati Uniti, una terra che, come si sa, non regala niente a nessuno. Un successo che avrà il suo momento più elevato e toccherà il suo punto più alto lunedì prossimo, 3 dicembre, quando Giovanni D’Arpino organizzerà tre spettacoli al celeberrimo Teatro Broadway, un palcoscenico che più prestigioso al mondo non è dato trovare. E questo, pensate bene, accade soltanto a pochi mesi dal suo arrivo nel continente americano, a dimostrazione che quando la stoffa c’è non occorre fare alcuna fastidiosa anticamera. Giovanni si esibirà su cotanto palcoscenico avendo al suo fianco la deliziosa, bravissima e giovanissima partner (ha soltanto 21 anni) Francesca Vari, un’altra cui il talento non fa sicuramente difetto. Nel luglio del 2017 Francesca, che balla con Giovanni da quattro anni formando una coppia molto affiatata, ha lasciato famiglia, parenti e amici a Segni, piccolo paese nella provincia romana, ed ha seguito senza indugio alcuno il partner di danza nella sua avventura negli Stati Uniti d’America. E così la coppia si è ricomposta senza risentire del fuso orario ed ha iniziato a sfornare prestazioni ed esibizioni che hanno immediatamente attirato l’attenzione di tantissimi estimatori. Fino ad arrivare all’apoteosi di lunedì prossimo quando il Teatro di Braodway si inchinerà di fronte alla bravura dei due ragazzi che rappresentano più che degnamente l’orgoglio italiano.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it