L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Durante la cerimonia Durante la cerimonia

All’ingegnere Annalaura Gabriele il Premio Fidapa “Luciana Viola” che valorizza i giovani talenti

Una consuetudine, l’annuale Cena per gli Auguri, ma in questa edizione 2018 anche l’occasione per consegnare il Premio Fidapa Bpw Italy “Luciana Viola” ad una neo laureata dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale. Sabato scorso, la presidente della Fidapa, Silvia Gallozzi Volante, insieme al direttivo e alla presenza dei professori Unicas Maura Imbimbo e Rudy Gargano, ha premiato la dottoressa Annalaura Gabriele, che a soli 24 anni ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Civile. La brillante studentessa, originaria di Isola del Liri, aveva una media altissima e ha quindi ottenuto il titolo con il massimo dei voti. Nelle sue parole, tutto l’orgoglio di rappresentare l’ateneo del territorio e di essere anche simbolo del riscatto femminile in un settore che, un tempo appannaggio degli uomini, è sempre più “rosa”. Applausi scroscianti dalla platea e dal direttivo Fidapa che si è stretto intorno all’ospite d’onore: la vicepresidente Anna Evangelista, la tesoriera Ornella Casano, la segretaria Liliana Cantarella, past president Carla Alfieri. Una serata all’insegna del buon gusto e della valorizzazione culturale del territorio, che ha visto la presenza del presidente della Banca Popolare del Cassinate, Donato Formisano, ma anche del presidente Rotary Cassino Elio Compagnone, dell’Archeoclub architetto Giuseppe Picano e dei soci del Lions Club Cassino. Alla presidente Silvia Volante il compito di dare il benvenuto a tutti gli ospiti e di sottolineare la valenza del Premio dedicato alla compianta socia Luciana Viola, scomparsa nel 1994. «Il miglior modo per onorare la memoria di chi non è più tra noi è proprio quello di continuare a parlarne attraverso un’opera meritoria».        

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604