L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina La locandina

Frosinone, dal Festival “Il Teatro e le Voci” un omaggio a Tommaso Landolfi

Venerdì  23 novembre, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Frosinone, è stata  inaugurata la XII edizione del Festival “Il Teatro e le Voci”, manifestazione artistico-culturale promossa dalla “Compagnia Teatro dell’Appeso” di Frosinone  sotto la direzione artistica di Amedeo di Sora. L’evento, nato nel 2004, si propone di costituire un momento non occasionale di riflessione storico-critica e di elaborazione artistica sul rapporto teatro - immagine - poesia - ricerca, con particolare riferimento alla dimensione vocale. L’edizione 2018 è incentrata, come le precedenti, sul valore dell’opera di una eminente personalità artistica che abbia saputo attraversare e/o sollecitare molteplici percorsi. Quest’anno si vuole rendere omaggio  alla figura di Tommaso Landolfi, eminente scrittore, poeta, drammaturgo e traduttore, nato a Pico, di cui ricorre quest’anno il centodecimo anniversario della nascita. Non mancheranno, altresì, appuntamenti che, pur non correlati alla figura e all’opera di Landolfi, costituiscono significativi momenti di riflessione di carattere artistico e culturale.La manifestazione si avvale del contributo della Camera di Commercio di Frosinone e del patrocinio della Provincia di Frosinone e del Comune di Pico. Dopo i primi tre eventi che si sono tenuti a Frosinone (23 novembre), Pico (24 novembre) e ancora Frosinone (3 dicembre), il Festival prosegue con gli ultimi tre appuntamenti. Giovedì 6 dicembre, a Frosinone, presso il Cinema Teatro Arci, in via Pierluigi da Palestrina 12, alle ore 17.30, ci sarà “Memorie d’Iperborea”, serata celtica in versi di Carmine Pecci con lettura poetica di Amedeo di Sora. Saranno interpretati brani della tradizione musicale anglo-celtica da Beatrice Pecci (voce), Maurizio Pica (violino) e Stefano Spallotta (chitarra). Giovedì 13 dicembre, sempre presso il Cinema-Teatro Arci, alle ore 17.30, ci sarà la proiezione del film “Quaffer” (2018), scritto e diretto da Antonio Farisi con Diego D’Elia, Mariarosaria Anzuino, Fabrizio Stefan, Consuelo Basile e la partecipazione di Dodo Gagliarde, per la produzione Lampie. L’introduzione sarà a cura di Gerry Guida e sarà presente il sala l’autore. Infine la XII edizione del Festival “Il Teatro e le Voci” si concluderà sabato 15 dicembre a “La Saletta - Centro delle Arti”, in via Matteotti 2 a Frosinone,  alle ore 17.30, con “Chi vive, disse, non potrà morire”: la poesia di Tommaso Landolfi di e con Amedeo di Sora.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it