L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina dell'evento La locandina dell'evento

Castrocielo, un colonnello prussiano contro l’Unità d’Italia

Domenica prossima, 16 dicembre, a Castrocielo, nella splendida cornice del monacato di Villa Eucheria, alle ore 18.00, si terrà la presentazione del nuovo libro di Fernando Riccardi dal titolo “Klitsche de la Grange. Un colonnello prussiano contro la rivoluzione italiana” (D’Amico Editore 2017). Nel travagliato e confuso periodo nel quale iniziò, per poi concludersi, il processo dell’unificazione nazionale, ci fu anche chi, in maniera convinta, prese le armi e si oppose alla cosiddetta “rivoluzione italiana”. Uno di questi “legittimisti” fu il colonnello Teodoro Federico Klitsche de la Grange, un valoroso soldato prussiano che aveva combattuto contro Napoleone all’inizio del secolo per poi mettersi al servizio di papa Pio IX prima e del re Francesco II di Borbone dopo. Un personaggio di indubbio spessore che la vulgata storiografica dominante ha quasi completamente ignorato e che l’autore, dopo un meticoloso lavoro di indagine e di scavo negli archivi, ha fatto riaffiorare dalle fitte nebbie del passato. Il programma del pomeriggio prevede gli interventi del sindaco di Castrocielo, prof. Filippo Materiale e del vice sindaco Gianni Fantaccione. Dopo di che la parola passerà alla giornalista Ornella Massaro che introdurrà i lavori per poi dialogare con l’autore. Il libro di Fernando Riccardi si è aggiudicato, nello scorso mese di settembre, il primo premio nel Concorso Letterario Nazionale “Raccontami una storia” di Rocca San Giovanni (Chieti) ed è stato di recente finalista al Concorso Nazionale “Fiuggi Storia 2018” nella sezione riservata alle biografie.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604