L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina La locandina

La Banca Popolare del Frusinate al Teatro Antares per una festa dedicata ai bambini

L’appuntamento è per il 5 gennaio, dalle 16.00 alle 19.00, il giorno precedente la festività della Befana, una delle feste più amate dai bambini le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Tra leggenda e attualità ci ritroveremo per incontrare i nostri bimbi e, con loro, fare festa. «Noi - ha dichiarato il Presidente della Banca Popolare del Frusinate Domenico Polselli - abbiamo preso un impegno con la nostra gente quando abbiamo costituito la nostra Banca. L’impegno era, ed è rimasto, quello di investire e lavorare per le giovani generazioni. Per questo abbiamo sempre dedicato tempo e risorse per i nostri figli e per tutti i giovani del territorio con borse di studio, sostenendo le scuole di ogni ordine e grado, l’Università, favorendo le scuole sportive. E’ nata così l'idea di pensare anche ai più piccoli mettendo in campo questa iniziativa, già alla sua quarta edizione, proprio nel periodo della ricorrenza della Befana». Il 5 gennaio, al Teatro Antares di Ceccano, si svolgerà questa grande festa dedicata ai piccoli, figli e nipoti, dei soci, dei clienti e di quanti hanno voglia di conoscere la Banca Popolare del Frusinate. A fare gli onori di casa ci saranno il Presidente della Banca Popolare del Frusinate, Domenico Polselli, che insieme all’Amministratore Delegato Rinaldo Scaccia, al Coordinatore della Commissione Marketing della Banca Luigi Conti e alla signora Rita Padovano, Presidente della Associazione Culturale Arkés, daranno inizio all'evento. «Una iniziativa che abbiamo voluto proporre insieme alla Associazione Culturale Progetto Arkés -  ha sottolineato l’Amministratore Delegato della Banca Popolare del Frusinate Rinaldo Scaccia - per continuare una serie di collaborazioni che ci vedono insieme per iniziative rivolte in particolare al mondo giovanile, dal Premio “il Segnalibro” alla Rassegna di Giovani Talenti quando la Banca celebra le eccellenze del territorio con la consegna di borse di studio ai figli dei Soci, per arrivare a questa festa del 5 gennaio dedicata ai più piccoli». Musica, danza, lettura e la magia del Natale per un pomeriggio dedicato ai più piccoli, per aiutarli a crescere nella consapevolezza del valore della cultura. «Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù; e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura», così scriveva Pier Paolo Pasolini. Seguendo quest’indicazione quest’anno ai bambini che parteciperanno sarà donato un volume di racconti: “Sul filo della fantasia”, di Rossana Frasca, editore la Banca Popolare del Frusinate. Molte le scuole che parteciperanno: il Liceo Scientifico di Ceccano, ormai una certezza per la musica, la II classe della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Primo di Ferentino, gli alunni del plesso di Fumone-Pozzi che ai canti natalizi uniranno anche quello tradizionale e la lettera a Babbo Natale e i ragazzi della Scuola Media Statale “Luigi Pietrobono” di Frosinone che animeranno più momenti del pomeriggio, Francesco Bacci e Asia Vitale (Campioni Italiani di categoria della Bob School di Nettuno), che eseguiranno alcuni balli che li hanno confermati anche nel 2018 campioni italiani.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604