L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Durante l'evento Durante l'evento

San Vittore del Lazio, viaggio nel Natale medievale

Un altro Natale. La stessa, ma un'altra storia da raccontare. Un viaggio antico in cui nello specchio di ogni anima la comunità intera ha trovato il suo riflesso. E' il magico "Viaggio nel Natale" ambientato in epoca medievale, ideato e proposto dall'associazione Media Aetas Sancti Victoris di San Vittore del Lazio, presieduta da Livio Casoni. Qui, sulle facciate del centro storico, il tenue chiarore di candele e fiaccole disegnano un raffinato gioco di ombre. I fuochi disseminati sull' antico selciato accompagnano discreti il lungo viaggio che porterà  alla mangiatoia.   Tutto il percorso è incentrato sul viaggio a Betlemme di Maria e Giuseppe. La nascita di Gesù e lo spettro terrificante del perfido Re Erode. Un racconto di vita comune e straordinaria allo stesso tempo, di difficoltà e di gioia, in bilico tra storia e spiritualità. Distese di candele danno vita a un sentiero luminoso che si snoda attraverso i tortuosi vicoli della cittadina, costellata di nicchie nascoste in cui il tempo sembra essersi fermato. Le suggestioni di epoche passate fluiscono da ogni dove, mentre l' incanto del centro  storico funge da scenario naturale a quello che è stato il momento che ha cambiato la storia. Narratori, cavalieri gentili,  arcieri, commercianti provenienti da Paesi lontani espongono la loro merce con fare seducente e persuasivo, insolite creature si fanno largo tra la folla, le dolci melodie natalizie aleggiano nell’aria, mentre dalle terrazze nascoste echeggiano sonorità profonde e avvolgenti. E ancora locandieri, massaie, dame e cavalieri animano le vie e danno vita al Natale Medievale in un rincorrersi di emozioni, stupore e passi di storia. Tutto curato nei minimi dettagli, un salto nel tempo che lascia esterrefatti, partecipi e leggeri. Non mancano ristori e mercatini, tutto rigorosamente a tema e artigianale. I prossimi appuntamenti sono previsti per sabato 5 e domenica 6 gennaio con l' arrivo dei Re Magi, a partire dalle ore 16, quando i frontali della porta medievale si spalancheranno ed un messaggero, etereo e terreno, annuncerà il verbo. Rivalutare il passato per tenere in vita il presente. Svelare con semplicità il più grande mistero del mondo. Solo attraverso sentimenti, storia, scritture e commozione.                                     

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604