L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La corsia di uno dei nostri ospedali La corsia di uno dei nostri ospedali

Asl di Frosinone, il Nursing Up batte i pugni per i 9 infermieri con contratto scaduto da stabilizzare

La dottoressa Laura Rita Santoro, responsabile regionale Nursing Up, ha scritto al commissario straordinario dell'Asl di Frosinone Luigi Macchitella, chiedendo chiarimenti sul piano assunzionale e sulla stabilizzazione personale precario. Il riferimento è, in particolare, al personale del comparto a tempo determinato in scadenza al 31 dicembre 2108 in possesso dei requisiti "art. 20 comma 1 D.L.vo n. 75/2017. Piano triennale dei fabbisogni del personale. Linee di Indirizzo per le Aziende ed Enti del SSR.”

"Nonostante la deliberazione della graduatoria n. 447 del 19.02.2018, relativamente alla procedura selettiva finalizzata alla stabilizzazione del personale precario, con contratto a tempo determinato, in attuazione del DPCM 06.03.2015 e del DCA n. UOO539/2015 modificato dal DCA n. U00154 del 12.05.2016, per n. 9 posti di CPS Infermiere, i colleghi in graduatoria, aspettano la sospirata stabilizzazione (Assunzione in ruolo) - scrivela responsabile Nursing Up -. Si chiede quanto ancora debbono aspettare i colleghi infermieri? …o quali siano gli impedimenti affinché si proceda alle stabilizzazioni, come già successo in altre aziende sanitarie della Regione Lazio? La Regione Lazio ha annunciato, celebrando, numerose assunzioni in ruolo, ma nel caso degli infermieri dell’ASL di Frosinone, parliamo di “soli 9 esseri umani”, che aspettano, da quasi un anno, dalla pubblicazione della graduatoria".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604