L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Vincenzo Quadrini Vincenzo Quadrini

Isola del Liri, ecco i varchi elettronici nel centro storico

Dopo un mese di sperimentazione dell’area pedonale nel centro storico di Isola del Liri, da lunedì 7 gennaio scorso è ufficialmente attivo il nuovo varco elettronico installato all’ingresso di via G.B.Chigi Nobile. «L’impianto permetterà di controllare le vetture che potranno circolare solo se autorizzate o accreditate - così si legge in un comunicato congiunto diramato agli organi di informazione locale dal sindaco di Isola del Liri Vincenzo Quadrini e dall’assessore municipale alla polizia locale Ilaria Pantano -. Chi violerà la zona senza autorizzazione sarà multato. Il controllo sanzionatorio sarà solo a cura della Polizia Locale tramite sistema di controllo elettronico sulle targhe con videocamera in grado di leggere automaticamente le stesse. Nelle zone pedonali potranno circolare, dopo aver ottenuto l’autorizzazione, i residenti, i corrieri per le merci, gli invalidi, il personale sanitario per l’assistenza domiciliare, i veicoli muniti di contrassegno invalidi, i veicoli utilizzati per i servizi pubblici e di pubblica utilità e i veicoli autorizzati dal Corpo di Polizia Locale. Anche per i veicoli interessati all’accesso per cerimonie religiose e civili dovranno preventivamente comunicare l’accesso alla Polizia Locale. Possono accedere, senza richiedere un’autorizzazione, i veicoli di forze di polizia, soccorso ed emergenza e le biciclette, i cui conducenti dovranno condurre il veicolo a mano in caso di intralcio o pericolo per i pedoni. Chi fosse interessato a richiedere l’autorizzazione per accedere nell’Area Pedonale - così si conclude il comunicato - può scaricare l’apposita modulistica sul sito istituzionale www.comune.isoladelliri.fr.it, scorrendo l’home page e cliccando sull’area apposita». Evidentemente il mese di “prova” ha dato risultanze positive tali da giustificare l’attivazione dei varchi elettronici permanenti nel centro storico della città delle cascate. In ossequio a tale misura, la cui osservanza è rimessa agli agenti del corpo di polizia locale, il traffico sarà molto più disciplinato rispetto a prima, con effetti benefici per la circolazione veicolare ed anche per l’inquinamento da polveri sottili i cui livelli fatalmente tenderanno ad abbassarsi. Con grande soddisfazione di residenti e turisti che si sentiranno finalmente meno soffocati dall’abbraccio opprimente delle autovetture.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604