L'Inchiesta Quotidiano OnLine
I ragazzi del Varrone questa mattina in Piazza De Gasperi a Cassino

Aule gelide in provincia di Frosinone, protesta degli studenti del Liceo Varrone di Cassino

Ieri era stata la volta del liceo classico Carducci a protestare contro le aule gelide per l'insufficiente riscaldamento curato, come noto, dall'amministrazione provinciale. Questa mattina sono stati i ragazzi del Liceo Varrone (ex istituto magistrale) ad animare una rumorosa manifestazione sotto le finestre del palazzo municipale. Il sindaco Carlo Maria D'Alessandro e l'assessore Franco Evangelista sono scesi a parlare con i giovanissimi. Al termine del colloquio una parte degli studenti è rientrata nelle aule ed un'altra parte ha proseguito nello sciopero.

Da parte sua il sindaco di Cassino ha rivolto un vero e proprio ultimatum ala Provincia invitandola a risolvere i disagi entro la giornata di domani: "Ho spiegato anche agli studenti imotivi dell'ordinanza emessa ieri - ha commentato Carlo Maria D'Alessandro -: chi di dovere non può spegnere i termosifoni prima delle 12,30. Quanto ai rientri pomeridiani gli orari disposti mi stanno bene. Se poi, come è giusto, la domenica i termosifoni sono spenti è ovvio che il lunedì mattina vadano accesi almeno alle 5 per poter accogliere degnamente studenti, docenti e personale tecnico ed amministrativo. In ogni caso ho dato ala Provincia fino a domani per sistemare tutte le scuole di sua competenza".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604