L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Anagni, rubano un'auto per caricarci 150 kg di rame: arrestati dopo una breve fuga Anagni, rubano un'auto per caricarci 150 kg di rame: arrestati dopo una breve fuga

Due colpi in aziende: rubati 1500 kg di rame, personal computer e due furgoni. Si indaga

Incursione dei ladri, alcune notti fa, in due note aziende di Castrocielo. I malviventi hanno rubato 1500 chili di rame, due furgoni e un computer. E’ accaduto tra domenica e lunedì. I ladri non solo sono riusciti ad intrufolarsi nelle aziende che si trovano lungo la via Casilina Nord, ma ne sono usciti carichi e a bordo di due furgoni. Hanno fatto perdere le tracce, nonostante fossero su due mezzi rubati proprio nei piazzali degli stabilimenti. Bande ben organizzate che avevano pianificato tutto nei dettagli. A fare la scoperta, lunedì mattina, alla riapertura delle aziende, sono stati i dipendenti che hanno immediatamente chiesto l’intervento dei carabinieri. Sul posto sono subito giunte le pattuglie della Stazione di Aquino e Pontecorvo per gli accertamenti ed i rilievi di rito. Le indagini sono coordinate dal capitano Tamara Nicolai. Un bottino ingente se si pensa che solo di rame hanno portato via un carico di circa 10mila euro. A questo bisogna aggiungere il valore del pc e dei due furgoni di cui pare si siano perse le tracce. Le indagini sono serrate: si ricostruiscono i percorsi di fuga, si studiano le telecamere del casello A1 di Castrocielo ma anche di altre possibili vie. Attività tecniche che vengono svolte nel massimo riserbo.

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604