L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Caso dei tre porcellini Caso dei tre porcellini

Frosinone, torna in scena “Il Teatro dei Piccoli” con “Lo strano caso dei tre porcellini”

Si torna in scena questo sabato (19 gennaio) come sempre nell’Auditorium Colapietro, alle ore 17.30, con il quarto dei cinque spettacoli in cartellone: “Lo strano caso dei tre porcellini”, rappresentato dalla compagnia Brum Bum bom Bam, sotto l’esperta direzione artistica della bravissima Damiana Leone. La rappresentazione è dedicata soprattutto ai bambini e alle bambine dai due ai dodici anni, ma non mancherà di stupire anche gli adulti che inevitabilmente li accompagneranno a teatro. Vi proponiamo in breve la storia, che vede come protagonisti un detective e vari personaggi delle fiabe più amate dai piccoli. Il detective privato, dal nome Walter Appesca, è abituato a risolvere i problemi delle fiabe: quando Hansel e Gretel si perdono nel bosco lui sa ritrovarli, quando Pinocchio e Geppetto sono nella pancia della Balena, lui sa come farli uscire, quando Raperonzolo è imprigionata nella torre, lui sa quale acconciatura di capelli consigliarle. Un giorno giunge nel suo ufficio una richiesta d’aiuto da parte dei Tre Porcellini. Il piccolo e il medio sono riusciti a salvarsi e si sono rifugiati nella casa di mattoni del più grande. Solo che il Lupo è sempre in agguato e di certo troverà un modo per entrare e mangiarseli tutti e tre. Il detective Walter Appesca deve per forza di cose intervenire il prima possibile, altrimenti i tre fratellini diventeranno un lauto pasto per l’affamato lupaccio e... addio fiaba. La regia e la riscrittura poliziesca/comica della celebre favola è della compagnia Brum Brum Grimm-Fiabe Mobili e verrà rappresentata con la tecnica di burattini, pupazzi, ma anche attori. La durata dello spettacolo è di cinquanta minuti e il biglietto come sempre costa soltanto 5 euro. La rassegna dedicata al fantastico mondo dei più piccoli prevede un ultimo appuntamento che si consumerà sabato 16 febbraio, quando si  chiuderà in bellezza con “Topalia”, interpretato dai bravissimi “padroni di casa” della kermesse, la compagnia teatrale Errare Persona.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604