L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Foto di archivio Foto di archivio

In due, armati, tentano la rapina alla filiale del Credito Artigiano. Costretti a fuggire a mani vuote

Mancava poco alla chiusura quando hanno tentato la rapina alla filiale del Credito Artigiano di Sora. Fingendosi clienti sono entrati all’interno della banca, che si trova in viale San Domenico, hanno minacciato i presenti. Sono stati costretti a fuggire a mani vuote. Al caso lavorano gli agenti del Commissariato della città volsca, diretti dal vice questore Paolo Giannaccaro. 
E’ accaduto ieri tra le 13 e le 13,30. Ad agire due banditi con il volto coperto e armati di taglierino. Arma che è riuscita a superare le misure di sicurezza, sempre più stringenti negli istituti di credito. Una volta all’interno della banca, i due hanno urlato che era una rapina. Uno dei cassieri, però, ha capito subito che la situazione era altamente rischiosa e per questo ha fatto scattare l’allarme rapina. Ai malviventi, probabilmente qualcuno del posto in cerca di soldi facili e veloci, non è rimasto altro da fare che darsi alla fuga riuscendo, per ora, a far perdere le tracce. Immediato l’arrivo sul posto degli agenti della Polizia di Stato che hanno diramato la nota delle ricerche, ma dei banditi neanche l’ombra. Sono stati eseguiti i rilievi di rito e ascoltati dipendenti e clienti. Acquisite le immagini dei sistemi di videosorveglianza sia della banca che delle attività commerciali che si trovano lungo il viale. Indagini serrate.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604