L'Inchiesta Quotidiano OnLine
carabinieri carabinieri

Vicino scuola con la “roba” che scotta: segnalati due giovani

Non è il primo servizio per i carabinieri di Fiuggi contro lo spaccio di droga in prossimità delle scuole e non sarà neanche l’ultimo. L’anno scolastico è ancora lungo e l’attenzione del luogotenente Raffaele De Somma e dei suoi collaboratori verso il fenomeno, diffusissimo tra i giovani, è alta. Altissima. Per tale motivo, lunedì mattina i carabinieri della Stazione hanno deciso di eseguire un servizio mirato nei pressi dell’Istituto Alberghiero della città termale. Gli uomini del tenente De Lisa erano certi che a quell’ora qualcuno avesse addosso la “roba” da piazzare: spinelli già pronti all’uso e “fumo” da lavorare. Al termine dei controlli, due studenti con il vizio dello sballo sono stati segnalati alla Prefettura. Sequestrati una canna e pochi grammi di hashish.
L’attività antidroga, che con molta probabilità si inserisce in un servizio più a largo raggio, è scattata lunedì. I militari, con molta probabilità, sono andati a colpo sicuro perché già tenevano d’occhio alcuni studenti. Non c’è stato il tempo di fuggire né di liberarsi di quella roba che scottava: i militari di De Somma hanno subito individuato e bloccato un 19enne ed un 20enne di Anagni. Entrambi studenti  ma anche trasgressori, tanto che colti in flagranza si sono “beccati” una segnalazione. D’ora in poi dovranno seguire un lungo iter per “ripulirsi”, non solo dagli effetti sulla salute. 
I controlli svolti lunedì a Fiuggi rientrano nel progetto “Scuole sicure” che l’Arma sta portando avanti da diversi anni. Due giorni fa i carabinieri hanno battuto la zona in prossimità dell’Alberghiero, ma i controlli proseguiranno e quasi certamente interesseranno altre scuole. Altri studenti. 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604