L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Mike Manley, nuovo ad del gruppo FCa Mike Manley, nuovo ad del gruppo FCa

Fiat-Chrysler, Manley non scioglie le riserve su investimenti e piani industriali

Ritorno al dividendo e risutati finanziari eccezionali: così ieri la conferenze call di Mike Manley, ceo di Fiat Chrysler, a margine dei risultati di bilancio del 2018 e delle previsioni sulla prima trimestrale 2019. «Un anno eccezionale - ha detto, fra l'altro -, un punto di svolta con performance record che permetteranno di tornare a distribuire un dividendo, cosa che non accadeva da un decennio». Ma le sue parole non hanno confortato i mercati finanziari ed ancora meno hanno consolato quanti, da siti produttivi come quello di Piedimonte San Germano, si sarebbero aspettati parole chiare sul futuro produttivo, sugli investimenti congelati alla fine dello scorso anno dopo l'annuncio del governo sull'ecotassa. Invece il numero uno del gruppo italo-americano non ha sciolto le riserve e quindi sindacati e lavoratori restano col fiato sospeso.

Intanto un'eco sul fronte ecotassa ed ecobonus arriva dal Parlamento e 'ha riferito ieri il senatore dem Bruno Astorre: “Il ministro Tria ammette che l’ecotassa voluta dal suo governo e dalla maggioranza Lega e 5Stelle è sbagliata e mette in ginocchio il mercato delle auto in Italia e colpisce migliaia di cittadini che sono spinti verso produzioni straniere”. Ha scritto Astorre in merito all’informativa, del ministro Giovanni Tria alla Camera il quale ha sottolineato come “la transizione verso veicoli meno inquinanti è un fenomeno positivo ma deve essere ordinata e prevedibile e si deve anche prestare grande attenzione al lato dell'offerta, ovvero al ruolo del nostro Paese come centro di produzione di mezzi di trasporto di nuova generazione". L’ecotassa – aggiunge Astorre - non solo ha fatto andare in segno negativo le vendite, ma rischia di essere devastante per tutta la filiera e l’indotto del mercato e delle produzioni di auto col rischio di nuove crisi che pagherebbero per primi i lavoratori del settore”.

Su L'inchiesta-Quotidiano nelle edicole della provincia di Frosinone questa mattina ampio servizio su Fca, Manley, le ripercussioni sindacali ed i nuovi boatos sulle cessioni ad un cosruttore asiatico.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604