L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giuseppina Bonaviri, candidata a sindaco Giuseppina Bonaviri

Rete La Fenice Frosinone, Bonaviri: su Fca chi governa torni a parlare di verita'

"Non si accetteranno ulteriori strumentalizzazioni politiche ed elettoralistiche dei nostri tanti lavoratori già così defraudati nella loro rispettabilità ed onorabilità. Chi governa torni a parlare di verità": così Giuseppina Bonaviri, della Rete La Fenice di Frosinone. ."Della gravità della situazione sul settore auto motive se ne è discusso il 6 febbraio scorso, presso l’Unione Industriale di Torino, in un incontro organizzato da Confindustria e ANFIA che ha riunito le principali aziende italiane del settore quali produttori, componentisti, realtà coinvolte nei grandi processi di trasformazione legati alla diffusione delle alimentazioni alternative".

"Per affrontare sfide tanto complesse in tempi rapidi e in un contesto reso assai incerto dal possibile rallentamento dell’economia in Europa occidentale come a livello internazionale - aggiunge Bonaviri -, in uno scenario geopolitico globale assai instabile, necessitano politiche economiche che incentivino ed aumentino gli investimenti in R&D, rivedendo i propri modelli di business ma soprattutto lavorando sul capitale umano per implementare nuove competenze e profili professionali e formare di conseguenza le persone ai processi innovativi attualmente richiesti. Per procedere in questa direzione si deve potere contare su una politica industriale che sia a supporto dei livelli occupazionali che la riconversione rischia di colpire ulteriormente, valutando contestualmente il posizionamento tecnologico e competitivo dello snodo industriale e avviando un dialogo pubblico-privato efficace. La richiesta al governo deve passare dall’attivazione di una politica appropriata alla fase di trasformazione tecnologica che interessa il settore a livello mondiale".

"La decisione del governo, ad oggi, d’incentivare le nuove misure e tecnologie per la salvaguardia dell’ambiente appare limitata non tenendo conto dei tempi necessari all’ammodernamento della filiera con gravi ripercussioni e penalizzazioni sulla produzione italiana, scelte che rischiano di provocare aumento del costo della vita ed ulteriore disoccupazione a partire proprio dalla nostra provincia.", ha concluso Bonaviri.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604