L'Inchiesta Quotidiano OnLine
L'esultanza dei giallazzurri L'esultanza dei giallazzurri

Un gol di Ciofani piega la Sampdoria. Il Frosinone passa al "Ferraris"

Il Leone torna a ruggire e conquista una vittoria importantissima in chiave salvezza. Un gol di Ciofani stende la Sampdoria al "Ferraris", consentendo ai giallazzurri di portarsi a -2 da Bologna ed Empoli. Ciociari in campo con il solito 3-5-2. A presidio della retroguardia davanti a Sportiello il trio composto da Goldaniga, Salamon e Capuano; a centrocampo Beghetto e Zampano sugli esterni con Maiello, Chibsah e Cassata nella zona nevralgica; davanti il tandem Ciofani-Ciano. I padroni di casa rispondono con il loro consueto 4-3-1-2 con le novità Saponara sulla trequarti e Gabbiadini di fianco a Quagliarella. Al 2' angolo per il Frosinone: Ciano calcia sul primo palo, Capuano stacca di testa ma la sfera termina sul fondo. La Samp prova a manovrare palla ma deve fare i conti con l'impeccabile tenuta difensiva degli avversari. Al 25' ecco che, al primo affondo, giunge la rete dei canarini. Cross di Beghetto, Chibsah colpisce di testa ma spizza a lato per l'inserimento di Goldaniga, il quale mediante un preciso passaggio innesca Ciofani che sulla linea dell'area piccola lascia partire una chirurgica conclusione che direziona il pallone alle spalle dell'incolpevole Audero. Nella ripresa la truppa di Marco Baroni tiene bene dietro, concedendo un'unica grande occasione al 39' alla Doria dagli sviluppi di un corner con Colley che di testa costringe Sportiello a compiere un intervento miracoloso in tuffo. Esulta il Frosinone.

 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Tavares; Praet, Ekdal (dal 28′ s.t. Sau), Linetty; Saponara (dall’11’ s.t. Ramirez ); Gabbiadini (dal 12′ s.t. Defrel), Quagliarella. 

A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Sala, Jankto, Ferrari, Tonelli. 

Allenatore: Giampaolo.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata (dal 28′ s.t. Gori), Beghetto; Ciofani, Ciano (dal 32′ s.t. Trotta).

A disposizione: Iacobucci, Molinaro, Paganini, Errico, Valzania, Sammarco, Krajnc, Verde, Pinamonti, Viviani. 

Allenatore: Baroni.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli. 

Assistenti: Tonolini e Tegoni di Milano. Quarto ufficiale: Pezzutto di Lecce. VAR: Giacomelli di Trieste. AVAR: Bindoni di Venezia.

Marcatori: 26' pt Ciofani (F).

NOTE: ammoniti al 30′ p.t. Cassata, al 35′ p.t. Tavares, al 43′ p.t. Ciano, al 10′ s.t. Gabbiadini, al 32′ s.t. Linetty e al 44′ s.t. Sportiello; recupero 0′ p.t. e 5′ s.t.

 

 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604