L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Simona Di Ruzza (l'ultima a dx) Simona Di Ruzza (l'ultima a dx)

Da Castrocielo a Sanremo... tra gli hair stylist, Simona Di Ruzza

Potremmo definirla una professionista itinerante, Simona Di Ruzza, reduce dalla settimana sanremese appena conclusa con grande successo. Si tratta dell’ennesimo traguardo per la giovane hair stylist, convocata direttamente dal team di Casa Sanremo Vitalitys, sede ufficiale di tutti gli artisti  e del mondo che  ruota attorno al Festival della canzone italiana, comprese le postazioni di Radio 105 e Radio Subasio.

Simona, 69esima edizione del Festival di Sanremo, dal tuo salone al palcoscenico più ammirato in mondovisione, raccontaci…

«Un panorama vario, composto da più di 300 eventi durante la settimana, e un grande impegno che si estende a tutto il mondo che vi ruota attorno, dagli artisti agli addetti ai lavori, dal pubblico ai membri dello staff, 24 ore su 24. Il Festival coinvolge gran parte del panorama italiano non solo in qualità di concorso canoro ma anche come occasione di altissimo livello professionale, che mi ha permesso un confronto costruttivo relazionandomi con una realtà che, prima di viverla, è assolutamente imprevedibile. Ogni cosa che ho fatto durante queste giornate (in cui il tempo è illimitato) è stata unica nel suo genere, dall’hairstyling di Arisa e di giornalisti di spicco che ho curato personalmente in ogni dettaglio, alla stretta di mano di un cantante in gara che passava accanto alla mia postazione».

Da un’esperienza simile indubbiamente emerge un gran lavoro nel sapersi porre in discussione tra risorse e limiti, come provocazione per compiere nuovi passi. Qual è stata la tua riflessione a riguardo?

«Quando si è convocati dal team che ruota attorno ad una manifestazione di tale portata c’è consapevolezza della qualità professionale che ti ha identificata. Per me è motivo di grande entusiasmo, e mi auguro che questa esperienza si possa ripetere, con uno sguardo rivolto verso il passato per non dimenticare mai il percorso che mi ha condotta qui, oggi, perché mi ha permesso di focalizzare l’attenzione su nuove risorse da offrire in salone».                              

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604