L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Svolgimento prova scritta ad Ingegneria Svolgimento prova scritta ad Ingegneria

Premio Letterario Le Storie nella Storia, svolta la prova scritta

E’ iniziato il conto alla rovescia per la terza edizione del Premio Letterario “Le Storie nella Storia” ideato e organizzato dall’Associazione culturale Agorà Theodicea presieduta dall’avvocato Marco D’Agostino in collaborazione con il Comune e con Unicas. Ieri mattina, nella sede del dipartimento di Ingegneria dell’università di Cassino e del Lazio meridionale, si è svolta la prova scritta che sarà poi vagliata dalla giuria del concorso. Hanno partecipato gli studenti dell’IIS Carducci, indirizzo Classico e Artistico di Cassino, del Liceo Scientifico Pellecchia, del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane Varrone di Cassino, dell’IIS Medaglia d’Oro Città di Cassino, del Liceo Scientifico e del Liceo delle Scienze Umane di Pontecorvo. La traccia su cui hanno dovuto lavorare ed esprimersi al meglio i ragazzi era “L’emigrazione degli italiani all’estero e la nostalgia del ritorno”. Il Premio si inserisce nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune per il 75° anniversario della distruzione di Cassino “città martire per la Pace”. La finalità è dare voce alla memoria ed offrire ai giovani lo stimolo per conoscere situazioni, fenomeni e problematiche e storie di vita delle popolazioni del cassinate nel periodo bellico e postbellico del secondo conflitto mondiale. I migliori elaborati saranno premiati nel corso di una suggestiva ed ufficiale cerimonia che si terrà nel Palagio Badiale il prossimo 15 marzo alla presenza di autorità civili, religiose e militari. Peraltro, in una data simbolo per il territorio: il 15 marzo 1944 la città fu rasa al suolo.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604