L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Sindacalisti e lavoratori che hanno lottato nella vertenza pulizie scolastiche

Pulizie scolastiche Frosinone-Latina, vertenza chiusa a favore delle 800 lavoratrici

Finalmente risolta la vicenda delle operatrici delle pulizie scolastiche delle province di Frosinone e Latina. Dopo la sospensiva emessa dal Consiglio di Stato il 15 febbraio scorso, ieri si è svolto un incontro con la Direzione Generale Risorse Umane e Finanziarie del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per gli aggiornamenti sull’assegnazione definitiva della gara-ponte per il servizio di pulizia e servizi di ausiliariato delle scuole statali del lotto 5.

Il Miur ha comunicato che in data odierna ha proceduto alla sottoscrizione del dispositivo di assegnazione definitivo al nuovo aggiudicatario, mettendo fine così ad un lungo calvario vissuto dai circa 800 addetti, di cui il 90% donne. Infatti da febbraio 2014 ad oggi, le lavoratrici e i lavoratori che operano nei plessi scolastici di Frosinone e Latina hanno subito continui e reiterati soprusi dalla vecchia società appaltatrice, fino a non ricevere la retribuzione da luglio 2017 nonostante la prestazione lavorativa quotidiana effettuata, con grande senso di responsabilità, pur di garantire il regolare svolgimento dell’attività didattica. Questa importante vittoria va ascritta principalmente alla resistenza e alla caparbietà delle lavoratrici e dei lavoratori che hanno continuamente lottato per far valere i propri diritti, non consentendo a nessuno di calpestare la loro dignità».

Ampio servizio su L'inchiesta - Quotidiano oggi nelle edicole.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604