L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Palazzo Palazzo

“Avanti San Giorgio”, l’avvocato Fabrizio Palazzo settimo candidato

L’avvocato Fabrizio Palazzo è il settimo candidato della lista “Avanti San Giorgio, Massimo Terrezza sindaco”. Esperienza, senso di appartenenza alla comunità sangiorgese, con un bagaglio culturale, professionale e istituzionale di spessore: questo è l’avvocato Palazzo. «Non credo di aver bisogno di eccessive presentazioni, tuttavia, per le nuove generazioni, mi presento: sono Fabrizio Palazzo, di professione avvocato, già consigliere comunale per due mandati consecutivi negli anni 1995 -2004. Sono nato e cresciuto a San Giorgio a Liri, ho praticato sport a livello dilettantistico per svariati anni, ho fondato, spinto da alcuni ragazzi sangiorgesi, un gruppo giovanile, senza fini di lucro, con cui abbiamo dato origine ad alcune iniziative per i giovani (circa 50-60 ragazzi che si riunivano per fare sport) e manifestazioni, in particolare durante le festività natalizie (l’albero di natale in Piazza Dante, gli alberelli nel centro etc). Successivamente, nel 1995, venni coinvolto in un progetto politico teso a svecchiare la classe politica dell’epoca, “bloccata” da un acceso dualismo politico, e “spingere” il paese verso una nuova concezione d’espansione economica. Venni scelto da quel gruppo come loro rappresentante quale candidato a sindaco: nasceva “Nuovi Orizzonti”. Quella fase durò per due mandati, nove anni, in cui mi accorsi che la comunità sangiorgese non era ancora pronta e allora ho preferito dedicarmi ai miei interessi ed alla professione. In questi ultimi anni ho assistito all’opera di risanamento di bilancio delle casse comunali, circostanza per la quale, inascoltato, mi ero battuto quand’ero consigliere. Per questi motivi, quando il gruppo “Avanti San Giorgio” ha richiesto la mia candidatura, mi sono mostrato scettico, anzi diffidente. Ho palesato tutte le mie perplessità affermando la mia indipendenza ed autonomia di pensiero, la mia incapacità a sottostare a logiche di partito o di interessi di parte: con gioia tutti condividono questa linea. Come ho successivamente scoperto, infatti, tutti i candidati della lista “Avanti San Giorgio” sono scevri da logiche partitiche o da facili pregiudizi politici. Non ci sono, in loro, animosità e interessi soggettivi da difendere, al contrario di quanto, invece, trapela dalle liste antagoniste. Nel gruppo “Avanti San Giorgio”, infatti, c’è ancora la voglia di portare avanti quel progetto di risanamento del nostro territorio che si è interrotto a causa degli eventi ancora incomprensibili del novembre 2018. Ed è il loro impegno, il loro metterci la faccia in ciò che fanno ed il loro spirito di gruppo ad avermi contagiato: ognuno conserva la sua identità di pensiero, spesso frutto delle proprie peculiarità professionali o soggettive, e la esprime liberamente, ma la decisione è collegiale, ossia condivisa ed unica.  L’unico elemento che li accomuna è che non sono politici di professione e sono animati esclusivamente da forte passione ed amore per questo territorio che vogliono fortemente valorizzare, in termini economici, culturali e storici. Ed io sarò vigile ed attivo nel far sì che tali impegni siano portati avanti con professionalità, tenacia e passione». Questo il commento del candidato a sindaco Massimo Terrezza: «Ringrazio l’avvocato Palazzo per aver aderito al progetto civico “Avanti San Giorgio”. Le sue competenze professionali e istituzionali rappresentano il valore aggiunto a un gruppo coeso che vuole il meglio per la comunità sangiorgese».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604