L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giuseppe Sebastianelli Giuseppe Sebastianelli

Cassino, Sebastianelli rilancia sulle primarie: «Dovevamo essere innovativi»

«A Cassino non si correrà mai il rischio di rimanere senza candidato a sindaco, finchè ci sarà Peppino». Non perde mai il buonumore l’ex consigliere Giuseppe Sebastianelli che si appresta a vivere la sua ennesima campagna elettorale. «E poi diciamocelo, Peppino non è uno che divide. Se proprio si dovesse arrivare ad una situazione dove nessuno si vuol candidare, chi potrebbe dirgli di no!». Continua scherzando l’esponente di centrodestra che però poi torna serio quando si tratta di capire cosa succederà nel suo schieramento. «Il sindaco è uno e deve correre per tutta la coalizione e non può essere una sola persona ad indicarlo, ma devono essere i cittadini attraverso delle primarie. Continuo a sostenere da anni questo metodo di selezione, ma anche a questo giro, sono certo, resterò inascoltato. Vista la sfiducia subita dall’amministrazione di centrodestra, avevamo il dovere di presentarci con qualche novità - conclude Sebastianelli - ma a quanto pare tutto continuerà ad andare avanti come sempre fatto con il candidato a sindaco che uscirà fuori dagli accordi tra le segreterie o per il volere di qualcuno più influente degli altri. Staremo a vedere, ma resto dell’opinione che si doveva cambiare metodo».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604