L'Inchiesta Quotidiano OnLine
carabinieri carabinieri

Precipita dal tetto e muore, domani l’autopsia sul corpo di Dino Cinti

Sarà eseguita giovedì l’autopsia sul corpo di Dino Cinti, il 51enne di Trivigliano, precipitato dal tetto di un’abitazione di Torre Cajetani venerdì scorso. A deciderlo è stato il pm Samuel Amari che venerdì mattina conferirà l’incarico al medico legale di turno presso la Procura di Frosinone, il dottor Vincenzo Caruso. 
Attraverso l’autopsia bisognerà capire le cause della morte: se legata alle lesioni causate dalla caduta o se prima di cadere abbia accusato un malore. Dino Cinti venerdì pomeriggio si trovava sul tetto di casa di un amico, in località San Benedetto a Torre Cajetani, quando è precipitato. Un volo di diversi metri poi l’impatto al suolo. Immediato l’arrivo sul posto del 118 ma non è stato possibile fare altro che constatarne il decesso. La dinamica dell’incidente è stata ricostruita dai carabinieri della Stazione di Fiuggi, diretti dal luogotenente Raffaele De Somma, e dal personale dello Spresal (Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro). 
La tragedia si è consumata intorno alle 17,30. Su disposizione del pm Amari, la salma è stata trasferita all’obitorio di Frosinone dove domani sarà eseguita l’autopsia.   

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604