L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina La locandina

Ciclismo, in rampa di lancio l’edizione 2019 de “La Ciociarissima”

Comincia a prendere forma la Ciociarissima edizione 2019 con la definizione del percorso e del programma della manifestazione riservata alla categoria Juniores Nazionale. Confermata la crono d’apertura sabato 8 Giugno  sul tratto che sale verso  la Portella partendo dal Centro Commerciale La Selva che, anche quest’anno, sarà il quartier tappa della due giorni di ciclismo sorana. Il 9 giugno sarà il turno de La Ciociarissima n. 32 con le operazioni ante gara che inizieranno alle 10 del percorso presso il  Centro Commerciale La Selva. Da qui la carovana si sposterà in trasferimento turistico in Piazza Santa Restituta dove alle 14.30 verrà abbassata la bandiera a scacchi dello starter. Si percorrerà per 7 volte un circuito tutto in territorio di Sora. In totale 125 chilometri con un dislivello di 1183 metri. La nuova collocazione della gara nel calendario nazionale Fci vedrà quest’anno una partecipazione ancora più numerosa delle passate stagioni e per questo l’As Ciclisti Sorani sta lavorando da mesi per preparare un evento importante. Attese al via le migliori squadre della categoria Juniores con presenze anche di team del Nord Italia che sicuramente alzeranno il livello agonistico della gara. La Ciociarissima 2019  oltre ad essere una delle prove dell’Oscar Tuttobici, è stata inserita anche nel prestigioso Progetto Giovani Juniores 2019-Gran Premio F.W.R. Baron. Il circuito è nato nel 2013 e conta 35 gare del calendario Internazionale e Nazionale Juniores di cui 24 si disputeranno in Italia, 2 ciascuna in Francia, Olanda e Gran Bretagna e 1 in Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera, Germania e Lussemburgo. Una rosa di consorelle quindi di gran valore per La Ciociarissima che a breve potrebbe fare il salto nel calendario Internazionale. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604