L'Inchiesta Quotidiano OnLine
I ragazzi del Real Piedimonte I ragazzi del Real Piedimonte

Volley, Prima Divisione Maschile: il Real Piedimonte conserva il secondo posto

Clima da ultimo giorno di scuola nel match in terra ciociara tra Castro Volley e Real Piedimonte Volley Club. I padroni di casa sono salvi e non hanno obiettivi particolari. I rossoblu sono secondi con un punto di vantaggio sulla terza, cercano qualche punto per confermare la seconda posizione, più per il prestigio che per un vantaggio sportivo. La partenza degli ospiti è fulminante, il Castro viene catapultato in una dimensione parallela, bloccato in ogni sua iniziativa e costretto a subire lo strapotere rossoblu. Izzo e i suoi ragazzi fanno man bassa di punti e in pochi minuti si portano sull’1-0 grazie ad un nettissimo 25-13. Nel secondo parziale il risultato è più equilibrato, ma i rossoblu hanno comunque il piede schiacciato sull’acceleratore e restano al comando per tutto il game. Nel finale un paio di errori ospiti fanno riavvicinare il Castro, ma a tagliare il traguardo del 2-0 sono ancora una volta gli ospiti, che fermano il tabellone sullo score di 25-21. Nel terzo tempo di gioco le sorti della gara si ribaltano completamente: a fare la parte del leone sono i padroni di casa, mentre i pedemontani sembrano imbambolati e incapaci di imbastire la giusta reazione. Difesa e attacco avversario mandano in tilt gli automatismi del sestetto di Piedimonte San Germano, costringendo alle corde capitan Pittiglio e compagni e accorciando le distanze nel conto set grazie al punteggio di 25-19. Quarto game e ancora una volta Castro sugli scudi. I locali fanno il vuoto, mentre gli ospiti non riescono più a mettere palla a terra. I rossoblu non si abbattono, ma il boccino resta in mano ai padroni di casa, che gestiscono benissimo le operazioni e vanno meritatamente sul 2-2 con il game che termina 25-18. Nel quinto e ultimo set di giornata si assiste all’ennesimo ribaltone: Castro parte con 4 errori in attacco e il Real Piedimonte Volley Club vola sul 6-1. I locali non smettono di crederci, ma incappano ancora in un paio di errori e devono poi assistere ad un paio di giocate geniali dei rossoblu. Il divario diventa incolmabile, le due formazioni si rilassano e rallentano i ritmi, chiudendo la gara in scioltezza sul 15-6  che vale la vittoria per il team di Piedimonte. Due punti importanti quindi per la Izzo band, che, complice anche la sconfitta netta del Victoria Volley Frosinone sul campo del Latina Scalo, lascia il Real Piedimonte al secondo posto definitivo in classifica, a +3 sui frusinati. Playoff confermati quindi per la compagine rossoblu, che andrà a giocarsi il passaggio in Serie D in un girone a 3 squadre con due formazioni romane. Start della post season a partire dal weekend del 4/5 Maggio.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604