L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giovanni Turruziani Giovanni Turruziani

Unindustria Frosinone, Turriziani: il corto circuito sulla gestione dei rifiuti principale criticita'

"Il sistema di gestione dei rifiuti civili e industriali è in crisi, ed in corto circuito, il problema è reale ed attuale": lo ha detto Giovanni Turriziani, presidente di Unindustria Frosinone, intervenendo ieri alla IV edizione del Convegno “Giustizia e Impresa per la tutela dell’ambiente” organizzato dall'associazione datoriale.

"Questa grave criticità - ha aggiunto Turriziani -, che dipende anche dalla chiusura dei mercati esteri che avevano tradizionalmente consentito di fare fronte al fabbisogno del sistema produttivo, ha ormai raggiunto settori strategici e trainanti dell’economia laziale e nazionale quali il chimico-farmaceutico e le lavorazioni plastiche. Le imprese di detti settori denunciano significativi aggravi dei costi legati al forte aumento delle tariffe di smaltimento nonché la riduzione della durata dei contratti con gli operatori, con evidenti ricadute negative sulla loro competitività e sull’attrattività in generale del nostro territorio. E parliamo di eccellenze. E parliamo di mancata crescita, e parliamo di area di crisi complessa, che rimarrà crisi perenne in questo quadro. A ciò si aggiunga la problematica relativa all’incremento del carico ambientale dovuto al trasporto dei rifiuti fuori regione e fuori i confini nazionali, in contrasto con il principio comunitario e nazionale di prossimità".

"So che è impopolare - ha alzato il tono il presidente di Unindustria Frosinone -, ma autorizzare impianti di trattamento garantisce una maggiore tutela ambientale; non solo l’industria, ma la collettività produce rifiuti ed entrambe le tipologie devono rientrare nel perimetro di influenza del nuovo Piano regionale dei rifiuti che deve essere sollecitato dalla collettività intera come indifferibile".
La carenza impiantistica è anche una delle criticità nell’implementazione di un modello di economia circolare.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604