L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il nuovo sindaco di Patrica, Lucio Fiordalisio Il sindaco di Patrica, Lucio Fiordalisio

Valle del Sacco, il "no" sdegnato del sindaco Fiordalisio all'ennesimo impianto di trattamento rifiuti

I Comuni di Patrica e di Ceccano hanno pronunciato martedì un “no” deciso nel corso della conferenza di Servizi per impianto di produzione biometano da 100mila tonnellate annue. Il sindaco del comune più piccolo, Lucio Fiordalisio, è stato esplicito con la Regione Lazio: «Caro ufficio Via ci avete preso per una discarica? Dopo aver concesso autorizzazioni senza conoscere lo stato delle cose, senza conoscere neanche dove stia Patrica, restate nei vostri eleganti uffici e noi torniamo a convivere coi rifiuti che ci inviate, con gli odori nauseabondi, con una classificazione alla qualità dell’aria che ci accomuna a Roma e Frosinone, con le scorribande di camion che trasportano ogni genere di rifiuti; con acque sotterranee contaminate, acque superficiali coperte da schiuma».

«Questo è il fantastico mondo del Sin bacino Valle del Sacco che dalla sottoscrizione del protocollo ha sforato il cronoprogramma e lasciato i Comuni nella confusione sui procedimenti edilizi. Ai problemi si sommano le aziende esistenti: farmaceutiche, chimiche e quelle che trattano rifiuti. Lo capite perché un paese di 3 mila anime ormai non è più in grado di accogliere nulla? Non c’è niente da discutere. Disegni, planimetrie, filtri... Non riuscite a redigere un piano regionale rifiuti ma pretendete che noi comuni esaminiamo ogni progetto. Questa minestra riscaldata mangiatela voi per me è vomito», ha concluso il sindaco Fiordalisio.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604