L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Ongenda Ongenda

Calciomercato, l'agente di Ongenda strizza l'occhio al Frosinone: «Piazza importante»

Nelle ultime ore le voci su un interesse del Frosinone per Hervin Ongenda si sono rincorse. Oltre al Chievo Verona, sulle tracce dell'attaccante francese classe '95 ci sarebbe anche il club di viale Olimpia. A riportarlo varie testate in Francia, tra cui "L'Équipe". Per questo motivo la nostra redazione ha contattato in esclusiva Alessio Sundas, procuratore che ha ricevuto l’autorizzazione dalla D.P. Football Management, l’agenzia che cura gli interessi del calciatore, a muoversi per trovare una destinazione. «Al momento non c'è stato nulla con i Ciociari. E' chiaro che Frosinone sarebbe una piazza importante ed estremamente gradita. Stiamo valutando diverse opzioni ma questi rumors di mercato relativi al Frosinone fanno piacere. Il mio numero i dirigenti giallazzurri lo hanno ed in caso di chiamata andrei subito a trattare. Parliamo di una squadra top della Serie B». Hervin Ongenda è un attaccante molto duttile (può essere impiegato in tutti i ruoli del reparto offensivo) che dal 2008 al 2014 ha letteralmente stregato l’ambiente del Paris Saint Germain a suon di gol. Un totale di più di 200 reti siglate in una sola stagione nelle giovanili del club parigino. Lanciato da Carlo Ancelotti in prima squadra su insistenza di Leonardo ed allenato anche da Laurent Blanc (suo grande estimatore), ha impressionato tutti giocando al fianco di campioni come Ibrahimovic, Cavani e Verratti. Successivamente un periodo buio e difficile ne ha bloccato temporaneamente la crescita, salvo poi rinascere in Romania con la maglia del Botoșani, società con cui ha ancora un altro anno di contratto. Talento ritrovato e nuovamente in rampa di lancio, ora è in cerca di una nuova sfida con il sogno di giocare in Italia. 

Roberto De Luca

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604