L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Padovani e Coia Padovani e Coia

Ceccano, con il Pontinia arriva il tris di vittorie in amichevole

Terza amichevole per il Ceccano. Dopo il test in famiglia del 3 agosto e quello di domenica scorsa a Sezze contro la Vis, coincisi entrambi con altrettante vittorie, mercoledì pomeriggio al “Popolla” è stata la volta del Pontinia, altra neo promossa in Eccellenza. I rossoblù, scesi in campo con carichi di lavoro pesanti, hanno mostrato ulteriori progressi, coincisi anche con un’altra vittoria grazie alla rete realizzata da Bignani all’inizio della ripresa. Molto soddisfatto al termine il tecnico Mirco Calini. “Anche contro il Pontinia, formazione di Eccellenza – si limita a dire – ho notato notevoli progressi. In questi giorni i ragazzi hanno lavorato molto, tanto che ho concesso loro quattro giorni di riposo per riprendere lunedì pomeriggio. Sono rimasto favorevolmente impressionato dalle prestazioni di alcuni giovani di Lega. E’ sicuramente il dato più positivo che ho colto da questo test. Buon segno in vista dell’avvio di sragione”.

Tornando all’amichevole contro il Pontinia, rispetto a Sezze, il tecnico Carlini manda in campo Casalese al posto di un affaticato Tiberia, Fiacco per Pompili e Mattone per Bignani. La prima occasione è per i padroni di casa al 15’: assist perfetto in area di Andrea Carlini per Alessio Carlini il quale, solo davanti a Conti, tira ma l’estremo difensore pontino respinge la conclusione ravvicinata, riprende Simone che manda a lato. Dopo un’altra occasione capitata ad Andrea Carlini, al 20’ la squadra di Cencia ha la chance per passare ma il gran tiro di Coia vede Micheli respingere alla grande, confermando di essere uno dei migliori portieri in circolazione. Le due formazioni giocano a viso aperto e creano tanto, anche se le difese non si fanno sorprendere. Girandola di sostituzioni nell’intervallo e, ad inizio ripresa, il Ceccano va in vantaggio. Simone apre sulla destra per Tarquini, il quale dal fondo rimette al centro, il neo entrato Bignani anticipa tutti e mette il pallone in rete. Al 18’ occasionissima di raddoppio per il Ceccano. Splendido passaggio in profondità di Cipriani per il velocissimo Bignani il quale entra in area ma Ristic lo atterra, è calcio di rigore che però Colafrancesco si fa respingere dall’estremo difensore pontino. Poco prima della mezz’ora il Pontinia potrebbe pareggiare ma il magistrale calcio di punizione di Coia trova ancora una volta Micheli alla straordinaria parata. Poi non accade più nulla con il Ceccano che vince 1-0. Ora, come affermato dal tecnico Carlini, ci sarà uno stop di quattro giorni per riprendere lunedì pomeriggio alle 17,00 al “Popolla”. Prossimi impegni per il Ceccano sabato 24 agosto sempre al “Popolla” alle ore 17,30, con il Morolo, per chiudere il 1° settembre quando Tiberia e compagni se la vedranno con il Castro dei Volsci.    

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604