L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Liceo Scientifico Severi di Frosinone Liceo Scientifico Severi di Frosinone

Frosinone, il "Severi" trasloca. Risultato storico per gli studenti

«Dopo quarant’anni siamo riusciti a sbloccare la situazione della sede provvisoria dove si trovava il liceo scientifico di Frosinone!». E’ raggiante, Lorenzo Vellone,  nel commentare una vittoria che definire storica è poco. «Come Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Frosinone e come rappresentante degli studenti del Liceo Scientifico “Francesco Severi” sono soddisfatto del risultato raggiunto in collaborazione con la Rete degli Studenti Medi. Ora è fondamentale continuare nell’interlocuzione per curare gli ultimi dettagli come l’adeguamento dei laboratori di scienze e informatica per le classi di scienze applicate e delle strutture per l’attività sportiva per le classi sportive, nel rispetto delle esigenze di ogni singolo studente». A dimostrazione del fatto che con le idee chiare e con la giusta determinazione si va dritti all’obiettivo, Vellone dunque non solo conferma l’esito della trattativa, ma rilancia con nuovi traguardi da raggiungere. Sempre nell’ottica della rete, del lavoro di squadra. Al momento, sul trasferimento di sede non emergono ulteriori dettagli, considerando che la Provincia, che alleggerirà l’onere dell’affitto dalle proprie casse, ha solo reso noto che si effettuerà un “cambio” tra Severi e Brunelleschi-Da Vinci, in modo da garantire il giusto equilibrio tra spazi e numero di alunni. Un concetto ribadito sui social da Jacopo Nannini, membro dell’esecutivo regionale della Rete degli Studenti Medi del Lazio e rappresentante d’Istituto al Turriziani. «Una vittoria dopo anni di lotte, sit-in, striscioni e numerosissimi incontri con l'amministrazione, siamo riusciti a garantire una sede abbastanza capiente per il Severi. Questo non significa garantire e tutelare una sola scuola, ma risolvere intanto la grande questione sovraffollamento per tutti».

Da L'inchiesta Quotidiano oggi in edicola

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604