L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il Comune di Sora Il Comune di Sora

Comune di Sora, l'M5S chiede lumi sulla mancata analisi del Bilancio da parte della Corte dei Conti

La Corte dei Conti ha pubblicato recentemente la Relazione sui controlli interni degli Enti Locali. L’importante documento viene redatto anche in seguito all’analisi e allo studio dei dati trasmessi dai Comuni compilando un apposito questionario. "L’intero capitolo 3.2. della Relazione è dedicato agli Enti inadempienti ed a pagina 43 risulta che tra di essi vi è anche il Comune di Sora. Infatti, sembrerebbe che non sia stato trasmesso entro il termine del 30 settembre 2018 il previsto questionario. Pertanto, in assenza dei dati il Comune di Sora è stato escluso dall’analisi delle Corte dei Conti": lo si legge in una nota del Movimento 5 Stelle di Sora.

"Si tratta – se è consentito definirlo in tal modo – di un incidente di percorso sul quale si ritiene necessario fare la dovuta chiarezza". Per tali motivi il M5S Sora ha presentato, in data odierna, un’interrogazione per verificare, tra le altre cose, "la sussistenza di eventuali responsabilità in capo ad organi politici per il mancato controllo e coordinamento dell’azione amministrativa". Al riguardo si ritiene opportuno riportare quanto evidenziato dalla Corte dei Conti nella Relazione: <<Deve ritenersi (…) che il complesso delle attività di controllo interno sia funzionale a consentire ai vertici dell’Ente di disporre delle informazioni necessarie per valutare appieno l’andamento della gestione, (…) nonché di apportare le opportune misure correttive in presenza di criticità e disfunzioni.>>.

"Una corretta azione amministrativa non può prescindere da un’adeguata azione di vigilanza e controllo da parte degli organi politici. A questo punto la domanda fondamentale è: a chi spettava l’onere del controllo?", conclude la nota M5S.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604