L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Carcione e Della Pietra (foto Fb Torres) Carcione e Della Pietra (foto Fb Torres)

Il Cassino continua a stupire. Azzurri imbattuti da 6 gare

Un buon Cassino è riuscito a strappare un pari nella difficile trasferta sarda di Sassari contro la Torres, conservando l’imbattibilità dopo sei giornate. Dal punto di vista della classifica, però, gli azzurri sono scivolati al quarto posto a quota 12 punti con un distacco di 4 lunghezze dalla capolista Turris. Avvio di gara favorevole alla truppa allenata da Corrado Urbano che sbloccava il parziale dopo appena 3’. Tribelli andava via sull’out di destra pennellando un preciso assist per Tomassi che, da buona posizione, spediva la sfera in rete siglando il gol del momentaneo vantaggio. Al 9’ Cruz sfiorava il pareggio per i padroni di casa, così come De Martis che a metà primo tempo trovava la respinta di un bravo Della Pietra su una pericolosa conclusione. Allo scadere Ricamato calciava debole dal limite dell’area. Nella ripresa l’episodio che cambiava le sorti dell’incontro: fallo di mano di Carcione in area e rigore per i sardi. Dagli undici metri Sartor non falliva e faceva 1-1. La reazione degli azzurri era veemente e Prisco poco dopo andava ad un passo dal nuovo vantaggio. Al 25’, però, il sodalizio benedettino restava in inferiorità numerica per l’espulsione di Carcione per somma d’ammonizioni.  Finale comprensibilmente di sofferenza con un gol annullato ai locali, ma il Cassino resisteva e portava a casa un punto prezioso. Un verdetto da accettare quello emesso dal terreno di gioco e che, ai punti, è apparso sin da subito come il risultato più giusto considerando quanto visto. Gli ospiti erano partiti bene, indirizzando subito la sfida verso un esito positivo. A mancare è stata soprattutto la qualità negli ultimi metri per chiuderla. Quel pizzico di pragmatismo che serve, specie quando si va a battagliare su campi così difficili. L’espulsione di Carcione, poi, ha certamente ridotto al lumicino le possibilità di ripassare nuovamente avanti nel parziale. Ad ogni modo, sono tutti aspetti che rientrano nel percorso di crescita intrapreso da un gruppo giovane che, forse, sta facendo molto di più rispetto a quanto ci si aspettava. E di questo i tifosi devono esserne orgogliosi. Domenica prossima nel settimo turno il team della città Martire ospiterà fra le mura amiche del “Salveti” il Trastevere, formazione ostica che riveste l’ottava posizione in graduatoria con 9 punti all’attivo e reduce dalla sconfitta interna di misura incassata per mano del Sassari Calcio Latte Dolce. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604