L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Aquinum, l'area archeologica del Comune di Castrocielo Aquinum, l'area archeologica del Comune di Castrocielo

Scavi archeologici di Castrocielo, sabato l'evento sulle tracce delle ultime scoperte ad Aquinum

Manca una settimana all'appuntamento di Castrocielo (FR) in 16.11.2019 con un evento unico, dove l’antico ed il moderno si uniscono per la conoscenza e la valorizzazione del territorio.

Tra le ore 09.00  e le 13.00 presso L'Area degli scavi di Aquinum
▸ Incontro in località San Pietro Vetere.
▸ Cerimonia di accoglienza con informazioni storico-culturali su Castrocielo e le sue origini.
▸ Relazioni a cura degli archeologi dell'Università del Salento circa le undici campagne di scavo condotte ad Aquinum.
▸ Visite guidate all’Area Archeologica con illustrazione dei beni riportati alla luce (Terme Centrali con antiche strade basolate, Sale Musive restaurate, Latrina, Antiche Colonne Corinzie) e visita dei monumenti emergenti (Teatro Romano, Edificio Absidato o Tempio di Diana, Porta Romana Occidentale, Torre Quadrata, Capitolium o Tempio di Cerere, Porta Capuana o Orientale).
Il primo insediamento abitativo è attribuito ai Volsci ed è datato tra il V e il IV sec. a.C., poi, come altri centri del Lazio meridionale fu municipio romano col nome di Aquinum, fiorente anche perché situato sulla importante via Latina. Le fonti storiche iniziano a parlare di Aquinum nel 211 a.C. durante la marcia di Annibale proprio lungo la Via Latina, a confermare il ruolo strategico che ha acquisito la posizione della città nelle comunicazioni nord-sud.

Le campagne di scavi, che dal 2009 vengono condotte ogni anno dall’Università del Salento su fondi di proprietà comunale, stanno restituendo un grande edificio termale con tutte le sue bellezze, un’antica strada basolata bianca, che delimitava l’insula, e tante altre testimonianze.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604